Resta in contatto

News

Addio ad Azeglio Vicini, il ct di Italia ’90

Grande lutto nel mondo del calcio, si è spento a Brescia l’ex commissario tecnico della Nazionale Azeglio Vicini. Ha anticipato Arrigo Sacchi alla guida degli azzurri, restando ct dal 1986 al 1991 e guidandoli nei brillanti Europei del 1988 e sotto le Notti Magiche dei Mondiali di Italia ’90, dove visse l’amara delusione della sconfitta in semifinale contro l’Argentina ai rigori, ma anche il trionfo della “finalina” con l’Inghilterra, ottenendo un bel terzo posto.

Nato a Cesena nel 1933, avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 20 marzo. Da calciatore vestì le maglie di Vicenza, Sampdoria, per quasi 7 anni e infine quella delle rondinelle del Brescia, città che lo ha accompagnato fino alla fine del suo cammino.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News