Resta in contatto

Calciomercato

Fusco: “Bessa non ha chiesto la cessione, Caceres ha preso la decisione dopo Napoli”

Fusco

Il direttore sportivo del Verona, Filippo Fusco, ha parlato in collegamento al canale sportivo Sportitalia riguardo la situazione di mercato della squadra scaligera e della cessione di Caceres alla Lazio: “Martin è venuto da noi dopo due anni in cui aveva giocato veramente poco. Qui a Verona ha firmato un contratto di un anno ma successivamente si è intromessa la Lazio. Caceres era indeciso, ma dopo Napoli mi ha comunicato la sua intenzione di voler andare alla corte di Inzaghi“.

Bessa non ha mia chiesto la cessione“, continua il ds parlando dell’attaccante italobrasiliano, che pare abbia offerte da diversi club, “per noi è un giocatore importante e non vogliamo cederlo. Se ci saranno offerte ne parleremo con lui e con ul suo agente. Riguardo Pazzini? Giampaolo è stato uno dei migliori l’anno scorso, quest’anno sta giocando meno, ma Pecchia lo sta gestendo al meglio. Anche per lui stessa storia, se arrivassero offerte le valuteremo“.

Infine uno sguardo al mercato in entrata, con i nomi più caldi che attualmente coinvolgono l’attacco gialloblù: “Stiamo definendo le tratattive per Matos e Petkrovic in queste ore, mentre il Benevento non vuole perdere D’Alessandro, soprattutto per cederlo ad una diretta concorrente. L’esterno del Torino, Boyè mi piaceva anche lo scorso anno, lo conosco bene e lo terrò d’occhio, potrebbe dare una mano al Verona“, nota lieta infine per quanto riguarda il reparto difensivo: “Boldor dovrebbe tornare per rinforzare la nostra difesa“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato