Resta in contatto

Calciomercato

Ganz all’Ascoli: il Pescara lo cede per 1,8 milioni

È finita in appena metà stagione l’avventura al Pescara di Simone Andrea Ganz, ex gialloblù che venne condannato all’ombra di Pazzini l’anno scorso in Serie B e non seppe sfruttare le poche occasioni. Dopo una manciata di apparizioni e mai da titolare Zdeněk Zeman e il presidente Sebastiani hanno evidentemente deciso di disfarsene, ma senza saldi.

Il numero uno del Delfino aveva escluso eventuali cessioni in prestito o con formule di prestito e riscatto: voleva vendere e riscuotere, e c’è riuscito. L’Ascoli è stata l’unica squadra a piombare forte su Ganz e a offrire al Pescara addirittura 1,8 milioni di euro per metterlo subito a disposizione di Serse Cosmi.

Decisivo l’accordo tra il direttore sportivo bianconero Giaretta e il procuratore dell’atleta Pennacchi. Per Simone Andrea Ganz c’è dunque ora la missione salvezza, dato che l’Ascoli si trova al momento in ventunesima posizione, anche se le squadre sono tutte assiepate in venti punti.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato