Resta in contatto

Rubriche

Verona-Milan: le pagelle di CalcioHellas

Queste le valutazioni fatte da CalcioHellas per la partita tra Hellas Verona e Milan, terminata con la bellissima vittoria dei ragazzi di Pecchia grazie alle reti di Caracciolo, Kean e Bessa.

Il Verona sale così a 13 punti in classifica, mentre il Milan rimane fermo a 24.

 

Nicolas 7: gioca un gran primo tempo senza sbagliare nulla, bravissimo ad ipnotizzare Suso lanciato a rete. Poi controlla senza troppi affanni.

Ferrari 6,5: controlla bene uno spento Borini, ma se la cava anche su Cutrone. Diligente.

Caracciolo 7,5: imperioso in occasione del gol del vantaggio dove si mangia Borini e Donnarumma. Poi non sbaglia nulla fino alla fine della partita. Muro.

Heurtaux 7: decisivo nel primo tempo quando mura il tiro a botta sicura di Kessiè. Annulla Kalinic e prende tutti i cross alti dominando l’area.

Caceres 7: schierato da Pecchia a sinistra per poter chiudere sul folletto Suso, gioca una buona gara spingendosi con continuità anche in avanti.

Romulo 7,5: ha una voglia matta di incidere e si vede. Quando parte in progressione è imprendibile, l”assist per il gol di Bessa lo dimostra. Capitano vero.

B.Zuculini 6,5: solito temperamento, solita grinta, ma anche soliti errori in disimpegno. Uno come lui però in questo Verona è fondamentale.

Buchel 6,5: tanto lavoro sporco a centrocampo. Lotta senza fare troppi complimenti fino al 90′.

Verde 6,5: qualche buono spunto, anche se un po’ ad intermittenza. Si sacrifica aiutando Caceres in diverse occasioni.

Valoti 6: lavora molto per la squadra abbassandosi in copertura. Esce dopo 20′ per infortunio.

(dal 22′ Bessa 7,5: entra subito bene in partita. Un assist di qualità per Kean e tanto tanto sacrificio in aiuto al centrocampo. Nel finale trova anche la gioia del gol. Tarantolato).

(dall’85’ F.Zuculini sv: 5 minuti per difendere un grande risultato).

Cerci 6: isolato tra difensori rossoneri, corre e lotta senza risparmiarsi fino al momento dell’infortunio. Sfortunato.

(dal 31′ Kean 7: la giornata del riscatto. Entra, corre, lotta, a volte sbaglia, ma segna un gol pesantissimo. Un altro giocatore rispetto a mercoledì).

 

All. Pecchia 7: grande prestazione del suo Verona, la migliore della stagione. Corretta la mossa di spostare Caceres su Suso e di tenere la squadra corta e bassa sfruttando il contropiede. Lettura della partita impeccabile. Bravo.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche