Resta in contatto

Approfondimenti

Hellas Verona-Genoa: sempre questione di Derby

Verona

Una settimana di destini incrociati a Verona, sponda Hellas. Un derby dopo l’altro: prima sul campo, contro il Chievo, adesso contro il Genoa, di cuore. Sì perché i gemellaggi per la tifoseria gialloblù sono una questione seria, non un semplice titolo su carta.

La fratellanza con la Sampdoria è profonda, sentita, e soprattutto reale. Vive nei cuori da più di quarant’anni, più precisamente dal 1973, creata da amanti fedeli dei propri colori anche nei momenti più difficili.

La rivalità con l’altra sponda di Genova si sente forte sugli spalti del Bentegodi, in passato purtroppo anche fuori con numerosi scontri.

I tifosi dell’Hellas vivono, mangiano, respirano la propria squadra, dentro e fuori dal campo. E, di conseguenza, vivono i gemellaggi come vere e proprie amicizie. Così come i giocatori prima di entrare in campo hanno i propri riti, lo stesso fanno i fedelissimi gialloblù: il ritrovo sempre allo stesso baracchino, le stesse chiacchiere, lo stesso posto numerato da anni, che la squadra fosse in Serie C o nella massima competizione.

Non stupiamoci, quindi, se domani sera vedremo comparire sciarpe blucerchiate al Bentegodi, anzi: contro il Genoa è sempre più forte il profumo di derby nell’aria.

Coreografia dei tifosi della Sampdoria allo Stadio Bentegodi di Verona

Striscione dei tifosi blucerchiati in Verona-Sampdoria, 1996-97

Tifosi dell’Hellas Verona e Sampdoria, stagione 1985-86

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Forza Hellas.??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Doria butei fradei /=\

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Forza bgb

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Fategli il culo.dai hellas

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grazie ragazzi blucerchiati ??

Altro da Approfondimenti