Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Primavera, Sammarco: “Sono molto felice per i ragazzi”

L'allenatore dell'Hellas ha commentato la vittoria contro la Juventus

Raggiunto dai microfoni di Hellas Channel dopo la vittoria contro la Juventus, mister Paolo Sammarco ha commentato la partita disputata oggi dalla Primavera del Verona.

Queste, dunque, le sue principali dichiarazioni:

«Sono molto felice per i ragazzi perché hanno fatto una settimana intensa e capito il momento. Avevamo guardato alcune cose che non mi erano piaciute dell’ultima partita e, sotto l’aspetto dell’intensità, della voglia e dell’aiuto reciproco, sono stati fantastici. Abbiamo anche messo dentro qualche ragazzo nuovo, come per esempio Popovic che ha fatto un’ottima partita.

Siamo giovani e c’è sempre da migliorare, lavorando al massimo ogni settimana per le partite che ci attendono. Sappiamo che tutte le gare di questo campionato sono dure perché incontriamo squadre preparate, ma noi andiamo avanti per la nostra strada, facendo crescere i ragazzi e sperando che poi arrivino più in alto possibile».

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Andate in campo voi domenica prossima contro il Sassuolo….fate più bella figura….
Approposito Mister….
COMPLIMENTI/=\

pino
pino
1 mese fa

Felicità che durerà assai poco. A giugno l’Hellas Verona cesserà di esistere

Articoli correlati

tijjani noslin hellas verona
L'attaccante del Verona ha parlato a DAZN dopo il 2-2 maturato stasera al Gewiss Stadium...
Le dichiarazioni dell'allenatore gialloblù nella classica conferenza post partita...
baroni gasperini atalanta verona
Il tecnico gialloblù ha parlato nel post-partita della sfida contro l'Atalanta...

Dal Network

Tantissimi i biglietti venduti in vista della sfida tra il Verona e la formazione ligure...
Il centrocampista del Genoa non sarà in campo nel match contro il Verona...

Altre notizie

Calcio Hellas