Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

Dimarco: “Ho gioito, ma senza gesti maleducati”

L'esterno nerazzurro ha provato a giustificarsi dopo il brutto gesto odierno

Dopo le polemiche scatenatesi nel post-partita, Federico Dimarco prova (con poco successo) a giustificarsi per l’esultanza in faccia a Thomas Henry dopo l’errore dal dischetto del francese.

Queste, infatti, le parole pubblicate su Instagram dal difensore nerazzurro:

«Ho esultato? Sì ho esultato e anche tanto. Senza insultare nessuno, senza gesti maleducati, ho gioito tanto per la vittoria, per lo “spavento” e per il pericolo scampato.

È sport ed è bello anche per questo. Purtroppo è anche severo e crudele nei confronti di chi sta dall’altra parte. E mi spiace se tutta questa gioia mi sia esplosa istintivamente davanti a Thomas Henry che aveva appena sbagliato il rigore e io abbia esultato davanti a lui. Di pancia, sono sincero.

Qualcuno dirà che non è una cosa bellissima e probabilmente ha ragione, ma non volevo offendere nessuno tanto è vero che al fischio finale, ancora prima di festeggiare coi miei compagni, sono andato ad abbracciarlo. E la stessa cosa ho fatto negli spogliatoi dopo la partita con i miei ex compagni. Perchè questo è lo sport. Si vince, si perde, si esulta, si piange e alla fine ci si abbraccia.

Ai moralisti dico: criticatemi pure ma guardate tutto quello che accade in campo non solo quello che vi fa comodo, grazie.
Ciao grandi».

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Federico Dimarco 32 (@federicodimarco)

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Pietro
Pietro
1 mese fa

Un goffo e deforme nano del Circo Inter, con atteggiamenti pre adolescenziali che denotano chiaramente il suo stato di ritardato mentale

stefano
stefano
1 mese fa

sei un omuncolo piccolo …. era meglio che stessi zitto … a verona si dice che el tacon le’ peso del buso … traduco … la toppa è peggio del buco
sei un irriconoscente senza l’Hellas non giocheresti neppure in serie A

Pietro
Pietro
1 mese fa

Ti aspettiamo al Bentegodi

Articoli correlati

Lo slovacco sempre più primo in classifica generale. Sul podio di giornata anche Magnani e...
Dal Sassuolo all'Udinese, cinque scontri diretti (o quasi) nelle prossime sette partite: l'Hellas ora deve...
Domani la ripresa dei lavori in vista della gara del Bentegodi in programma domenica contro...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas