Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Henry, interrotto un digiuno di 469 giorni. E ora vuole convincere Baroni

L'attaccante francese vuole risalire le gerarchie dell'attacco dopo il gol di Udine

Il gol di Thomas Henry è stato decisivo per il 3-3 finale contro l’Udinese: il francese ha infatti trovato la rete del pareggio al 97′ con un colpo di testa ad anticipare la goffa uscita dell’ex Marco Silvestri, un gol fondamentale per l’ambiente Hellas, ma anche per la propria carriera.

L’ex Venezia si era procurato un grave infortunio al crociato lo scorso 21 gennaio e per il rientro ci sono voluti nove mesi, mentre per ritrovare il gol 469 giorni. La forma, invece, non è ancora delle migliori, come spesso sottolineato da Marco Baroni, il quale però ha già regalato qualche scampolo di partita al classe ’94.

Henry ha inoltre collezionato qualche presenza da titolare con la Primavera per trovare il ritmo partita, ma dopo la prima marcatura stagionale vuole smuovere anche le gerarchie del mister: Milan Djuric è la prima scelta, tuttavia (vista anche la scarsa fiducia riposta in Federico Bonazzoli) l’ex Venezia potrebbe inserirsi prepotentemente come primo sostituto nel reparto offensivo e, chissà, magari anche partire dal primo minuto.

Subscribe
Notificami
guest

6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Speriamo che el se ciapa a zugar ben e segna ancor forza Verona

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Henry é certamente meglio di chi é sceso in campo finora.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Mha

roberto
roberto
5 mesi fa

Finalmente Henry

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Certamente si può fare!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 mesi fa

Forse quell’infortunio in quell’assurda convocazione a giocatore ceduto, sarà la nostra fortuna

Articoli correlati

formazione hellas verona
Diteci chi mandereste in campo per l'importantissimo match dell'Arechi!...
karol swiderski hellas verona
Swiderski si candida per una maglia da titolare. Per il resto, poche novità...
Il collega di CalcioSalernitana ci ha presentato la sfida dell'Arechi dal punto di vista campano...

Dal Network

Lesione di medio grado a carico della regione adduttoria della coscia sinistra per il difensore...
Le dichiarazioni del difensore biancoceleste in vista della partita da ex contro i gialloblù...
Cannavaro debutta con un k.o. sulla panchina friulana: Cristante la decide con un gol al...

Altre notizie

Calcio Hellas