Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Perilli: “Realizzato il sogno che avevo da bambino. La parata finale è stata la più difficile”

Le dichiarazioni del portiere gialloblù a margine dello 0-0 contro lo Spezia

Il portiere gialloblù Simone Perilli ha parlato a Sky Sport e DAZN dopo l’esordio in Serie A al Picco nel match contro Spezia.

Di seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

L’ESORDIO. «Ancora non ci credo, sognavo il debutto in Serie A fin da bambino. Oggi questo sogno si è realizzato, ma ancora lo devo capire. L’ho saputo nel corso della riunione tecnica, prima di venire al campo: qualcosa avevo intuito perché Montipò aveva la febbre, ma ancora non avevo la sicurezza. Cosa ho pensato? Che sarei stato o il salvatore della patria, o quello che avrebbe affossato tutti. Per fortuna è andata bene, non mi posso lamentare. Dedico questo debutto alla mia famiglia, ai miei genitori e ai miei bambini».

I TIFOSI. «A fine partita ho regalato maglia e pantaloncini ai tifosi perché è bello condividere questi bei momenti con loro, soprattutto quando sono così tanti e si fanno sentire. A noi questi gesti non costano nulla, ma per loro sono molto importanti».

LA PARTITA. «Oggi non è stato facile soprattutto all’inizio, anche perché era una partita importante. La parata alla fine? È stata la più difficile, anche perché se avessimo preso gol ci saremmo ritrovati a -6 dallo Spezia e la rincorsa si sarebbe complicata. Diciamo che ho fatto il mio, mettendo una pezza. Quello di oggi un punto che dà morale in uno stadio caldo, abbiamo dimostrato che ci siamo e va bene così. Se giochiamo così, metteremo in difficoltà tutti».

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Vasco
Vasco
1 anno fa

Grande Simone……

KL11
KL11
1 anno fa

Bravo, hai salvato la partita. Se ci salveremo sarà anche merito suo.

Articoli correlati

Il tecnico gialloblù ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara del Bentegodi...
Tanta però la concorrenza per il terzino destro classe 2005...
La convocazione in Nazionale è stata la ciliegina di una stagione di alto livello per...

Dal Network

Le dichiarazioni del difensore argentino in vista della partita contro i gialloblù ...
CR7 ha vinto contro la società bianconera, dovrà essere risarcito della metà della somma ancora...

Altre notizie

Calcio Hellas