Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Qatar 2022

Hazard contro la protesta della Germania: “Meglio se pensavano a vincere”

Rimani sempre aggiornato sui Mondiali Qatar 2022

Il capitano del Belgio: “Siamo qui per giocare a calcio, non per inviare messaggi politici”

Continua a far discutere la protesta della Germania contro il divieto di indossare la fascia arcobaleno contro le discriminazioni in Qatar, sede del Mondiale. L’ultimo ad esprimersi a riguardo è stato Eden Hazard, capitano del Belgio, che ha detto la sua in maniera piuttosto netta: “Non mi sento a mio agio a parlarne, perché sono qui per giocare a calcio – le parole dell’attaccante del Real Madrid raccolte da RMC Sport -. Il gesto della Germania? Simbolico sì, ma dopo hanno perso la partita. Avrebbero fatto meglio a non farlo e a vincere piuttosto. Siamo qui per giocare a calcio, non per lanciare un messaggio politico”.

Le parole dell’attaccante dei ‘Diavoli Rossi’ saranno sicuramente oggetto di discussione e polemica nei prossimi giorni. Quella belga, infatti, era una delle sette federazioni che, in un comunicato congiunto del 21 novembre, aveva annunciato la rinuncia a far indossare la fascia arcobaleno con la scritta ‘One Love’ al proprio capitano, in sostegno ai diritti LGBTQ+, dopo che la Fifa aveva minacciato sanzioni disciplinari.

The post Hazard contro la protesta della Germania: “Meglio se pensavano a vincere” appeared first on Tifosinrete.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Qatar 2022