Resta in contatto

News

Verdi: “Scegliere Verona è stato semplice. La città è meravigliosa”

Il fantasista gialloblù si è raccontato ai microfoni di Hellas Channel

La scelta del Verona, il numero di maglia e i primi passi per il centro: sono questi gli argomenti più interessanti toccati da Simone Verdi durante l’intervista concessa a Hellas Channel.

Di seguito, dunque, le principali dichiarazioni del fantasista gialloblù.

L’HELLAS. «Scegliere il Verona è stato molto semplice: quando mi hanno detto che l’Hellas mi cercava non ho esitato, anche per quello che chi ha giocato nel mio ruolo ha fatto in questa squadra negli ultimi anni. I tifosi? Spero ci sostengano sempre perché ne abbiamo bisogno, mando loro un grande abbraccio».

IL NUMERO. «I miei numeri preferiti sono il 9 perché ci ho fatto bene a Bologna, il 10 perché rispecchia la fantasia e quindi le mie caratteristiche mentre il 7 era quello di Shevchenko, il mio idolo da bambino».

LA CITTÀ. «Con mia moglie ho iniziato a girare la città per cercare casa e ho avuto modo di iniziare a conoscere una città davvero meravigliosa. Ci piace soprattutto perché non è troppo grande, è a misura d’uomo e si gira a piedi. È veramente perfetta!».

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News