Resta in contatto

News

Natan-Verona, c’è distanza tra domanda e offerta

Secondo il Corriere dello Sport, l’Hellas proporrebbe sei milioni più tre di bonus a fronte dei dieci richiesti

Il Verona continua a cercare un centrale difensivo, ma al momento sembra navigare in alto mare: l’obiettivo numero uno al momento è Natan, tuttavia la distanza tra domande e offerta con il Bragantino appare ancora piuttosto consistente.

I sei milioni più tre di bonus proposti da Marroccu non incontrano il favore dei brasiliani che, secondo il Corriere dello Sport, puntano a incassarne almeno dieci. Per ora, dunque, fumata grigia, ma è possibile che l’Hellas alzi l’offerta per andare incontro alla società sudamericana: il tempo stringe, Cioffi appare preoccupato e la piazza mormora, quindi un segnale da parte di via Olanda sarebbe l’ideale per calmare un po’ le acque.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News