Resta in contatto

Calciomercato

Caprari e Simeone via, Lasagna rimane, Barak forse: la situazione

Anche il Cholito a breve saluterà, mentre in entrata ci sono Maldini e Cortinovis

Caprari va, Lasagna resta: sembra essere questo l’ultimo scenario di calciomercato in casa Verona: dopo la (clamorosa, soprattutto per modalità e cifre) ormai quasi certa cessione al Monza del numero 10, l’ex Udinese dovrebbe rimanere. Nonostante i sondaggi di Bari e, pare, Cremonese, il velocista gialloblù sarebbe intenzionato a restare in riva all’Adige, con Cioffi che sarebbe pronto a puntare su di lui.

La situazione nell’attacco gialloblù resta comunque in divenire: i probabili arrivi di Cortinovis e Maldini e la sicura partenza di Simeone modificheranno ulteriormente il reparto offensivo gialloblù in attesa che mister Cioffi decida se puntare su un tandem d’attacco (3-5-2), un trequartista e due punte (3-4-1-2) o due trequartisti e una punta (3-4-2-1).

E Barak? Lui resta nel limbo. La sua fisicità (aspetto, ormai l’abbiamo capito, determinante nel calcio di Cioffi), la sua duttilità (potrebbe anche agire da mezzala nel 3-5-2), l’addio di Caprari e l’attuale assenza di offerte soddisfacenti potrebbero anche far pensare a una permanenza. Il mercato comunque è ancora lungo e il Verona ora più che mai sembra un cantiere aperto: staremo a vedere…

160 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

160 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato