Resta in contatto

Calciomercato

Djuric “libera” Simeone e apre al cambio di modulo

L’argentino prenderà il largo, così come Barak. Il Verona viaggia verso un 3-5-2

L’arrivo di Milan Djuric probabilmente chiude il mercato in entrata per quanto riguarda l’attacco gialloblù: Caprari, Lasagna, Piccoli, Henry e lo stesso Djuric dovrebbero infatti formare il pacchetto offensivo dell’Hellas 2022/2023, un reparto che ora verrà “sforbiciato”.

L’arrivo del bosniaco ha infatti “liberato” Simeone, sul quale come riportato da La Gazzetta dello Sport c’è il forte pressing del Siviglia, mentre Barak è ormai da tempo sulla lista dei partenti (Napoli ma non solo su di lui). Con loro potrebbe inoltre salutare Cancellieri (su cui il Sassuolo punta moltissimo), inoltre non va dimenticato che il “buco” lasciato a febbraio da Kalinic non era mai stato numericamente “tappato” (da qui, probabilmente, la scelta di prendere tre attaccanti).

Il nuovi profili scelti da Marroccu e Cioffi suggeriscono inoltre un possibile cambio di modulo: tre centravanti “puri” e due seconde punte lasciano infatti presagire che si possa passare dal 3-4-2-1 degli ultimi anni a un più classico 3-5-2. Se così sarà, lo capiremo però probabilmente solo durante le prime amichevoli.

41 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Calciomercato