Resta in contatto

Approfondimenti

Hellas a -4 rispetto all’anno scorso, però con Tudor…

Il Verona alla settima giornata ha otto punti contro i dodici dell’anno scorso. Ci sono però molti fattori da considerare

L’Hellas 2021/2022 ha quattro punti in meno rispetto a quello dell’anno scorso: questo quanto emerge dall’approfondimento dei colleghi di Sky. Il Verona è infatti una delle squadre con il “saldo” negativo rispetto alla passata stagione (le altre sono Sassuolo, Cagliari, Sampdoria, Spezia, Juventus e Atalanta), avendo sin qui raccolto otto punti in sette giornate a fronte dei dodici dell’ultimo campionato.

Il dato, comunque, va preso con le pinze per almeno un paio di buoni motivi. Il primo è che l’anno scorso Veloso e soci iniziarono con un pareggio poi tramutato in vittoria a tavolino (ricorderete tutti il famoso “caso Diawara“), il che rende la differenza “sul campo” di appena due punti.

Se poi si va a guardare il rendimento del solo Tudor (quindi le ultime quattro gare del Verona), si scopre che il nuovo tecnico gialloblù è addirittura “in vantaggio” rispetto a Juric: nelle prime quattro giornate dell’anno scorso l’attuale allenatore del Torino aveva infatti racimolato sette punti, cinque se si va a prendere in considerazione lo 0-0 maturato nei novanta minuti contro la Roma, mentre mister Tudor ha portato a casa tutti e otto gli attuali punti gialloblù. Guardandola sotto questo punto di vista, dunque, il buon Igor è addirittura a +3 dal suo concittadino e grande amico, un risultato senz’altro confortante in vista della corsa-salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti