Resta in contatto

Rubriche

Bologna-Verona, la probabile formazione gialloblù di CH

Dubbi sulla difesa e sulla trequarti, in avanti giocherà invece Simeone

È una difesa tutta da definire quella che mister Di Francesco dovrà schierare domani contro il Bologna: con le condizioni di Ceccherini da valutare e il ballottaggio sul centro-destra, lo schieramento gialloblù è ancora tutto da definire.

Di seguito, dunque, la probabile formazione dell’Hellas.

CHI DIETRO? Gli unici sicuri del posto in difesa sembrano essere il portiere Montipò e Günter. Da valutare il centro-destra e il centro-sinistra: Ceccherini è in forte dubbio e potrebbe essere sostituito da Magnani, a destra invece Dawidowicz e Sutalo si contendono un posto. Proviamo a dare fiducia al croato.

ILIC IN MEZZO. Non sembrano esserci grossi dubbi sul centrocampo: Lazovic e Faraoni si prendono le fasce, Ilic e Tameze la mediana. Difficile che Veloso, in dubbio fino a domani, parta dal primo minuto.

VAI, CHOLITO! Nessun dubbio sulla punta: Simeone giocherà titolare. Qualche incertezza in più sulla trequarti, ma Barak e Cancellieri appaiono favoriti. Occhio comunque a Caprari.

Di seguito, dunque, il nostro probabile starting XI gialloblù per domani.

(3-4-2-1): Montipò; Sutalo*, Günter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Lazovic; Barak, Cancellieri; Simeone.

 

* visto il k.o. di Sutalo, spazio a Dawidowicz

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Rubriche