Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Euro 2020

Verso Belgio-Italia: recupero Chiellini, ci saranno anche de Bruyne ed Eden Hazard

Venerdì sera in Germania andrà in scena il match valevole per i quarti di finale. Le ultime sulle due squadre

Chiellini c’è. Questa è la notizia più importante per l’Italia. Mancini si augura ci saranno anche De Bruyne ed Eden Hazard, i due giocatori usciti malconci contro il Portogallo. Sì, perché “la partita guadagnerebbe nello spettacolo – afferma il CT azzurro – mi auguro che i migliori possano essere in campo”. Terminata la rifinitura, tra meno di ventiquattrore Immobile e compagni giocheranno contro il Belgio la prima partita dall’alto indice di difficoltà di una competizione che ha dimostrato la non esistenze di sfide facile.

Casa Italia: tre diffidati e due ballottaggi
Mancini ha quasi tutte le idee chiare per la partita di venerdì sera. Sono pochi i dubbi di formazione ancora da sciogliere prima di affrontare il Belgio. Va capito chi sarà il compagno di reparto di Bonucci, con Acerbiche ha disputato una buona partita contro l’Austria e Chiellini che è recuperato al 100% come tutto il resto della rosa. Il centrocampo dovrebbe essere lo stesso degli ottavi di finale, con il trio Verratti-Barella-Jorginhoche offre maggiore qualità agli azzurri. La punta centrale dovrebbe essere Immobile (in vantaggio su Belotti). A completare il tridente probabilmente saranno Insigne e Chiesa. L’esterno della Juventus ha cambiato la partita contro gli austriaci subentrando ma potrebbe essere usato nuovamente come arma a partita in corso, con Berardi titolare.

I giocatori diffidati saranno tre: Barella, Di Lorenzo, Pessina. Nessuno squalificato o infortunato. Mancini ha definito in conferenza stampa il Belgio come: “La squadra migliore in Europa insieme alla Francia. Hanno giocatori straordinari”.

Casa Belgio: dubbi offensivi

I grandi assenti della partita potrebbero essere De Bruyne ed Eden Hazard. I due sono usciti per infortunio negli ottavi contro il Portogallo. Mercoledì non si sono allenati ma sono stati convocati e sono partiti con la squadra. Essendo una partita ad eliminazione diretta c’è possibilità che il CT Martinez li possa rischiare dall’inizio o a partita in corso. Il centrocampista del City sembra avere più probabilità di quello del Real di essere impiegato. Comunque il Belgio rimane una squadra con grande qualità: Meunier, Thorgan Hazard e Lukaku su tutti. A sostituire De Bruyne potrebbe essere Mertens, mentre al posto di Hazard potrebbe essere impiegato Carrasco.

Tre i giocatori a rischio squalifica: Alderweireld, Vermaelen e Thorgan Hazard. Il tecnico ha commentati così la gara: “Sarà una partita fantastica, senza veri favoriti”.

Le probabili formazioni

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Lukaku, Carrasco. CT: Roberto Martinez.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. CT: Roberto Mancini.

Arbitro: Slavko Vincic (Slo)
Assistenti: Tomaz Klancnik (Slo) e Andraz Kovacic (Slo)
Quarto uomo: Fernando Rapallini (Arg)
Dove vederla: RAI 1 (1 d.t.), Rai 1 HD (501 d.t.), Sky Sport Uno (201 sat.; 472 e 482 d.t.), Sky Sport Football (203 sat.; 473 e 483 d.t.) e Sky Sport ( 251 del sat.).
Orario: 21 italiane
Luogo: Allianz Arena di Monaco

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Euro 2020