Resta in contatto

Le Pagelle di CalcioHellas

Verona-Torino 1-1, le pagelle gialloblù di CH

I gialloblù disputano una buonissima prova, rischiano di perderla ma alla fine portano a casa un punto: ecco i nostri giudizi

Una prova di buon livello, un gol e un punto che tutto sommato sembra anche andare a stretto all’Hellas: potremmo riassumere così la partita disputata quest’oggi al Bentegodi dal Verona, uscito dal match contro il Torino con un pareggio per 1-1.

Con questa premessa, ecco dunque le nostre pagelle del match.

PANDUR: 6,5

Una grandissima parata su Bonazzoli, poco dopo subisce un gol su cui non ha colpe.

DAWIDOWICZ: 6

Ruvido ma efficace, viene ammonito e rischia di prendere il secondo giallo: giusto cambiarlo

GÜNTER: 6,5

Difficile da superare, regala anche un paio di chiusure di altissimo livello.

CECCHERINI: 6,5

Vale bene o male il discorso fatto per Günter: anche per lui buona prestazione.

FARAONI: 6

Forse non posizionato al meglio in occasione del gol del Toro (chi marca Ansaldi che va al cross?), ma non ci sentiamo di bocciarlo.

BARAK: 6

Non una partita eccelsa, si salva con l’assist per Dimarco.

ILIC: 6

Parte lento, cresce alla distanza e salva sulla riga in occasione del “quasi autogol” di Pandur.

LAZOVIC: 6,5

Regala spunti del Lazovic dell’anno scorso e dà sempre l’idea di potersi rendere pericoloso. Vojvoda gli salta in testa in occasione del gol, ma in fondo il centrale di difesa non è esattamente il suo mestiere.

SALCEDO: 6

Anche lui è una discreta spina nel fianco granata, ma quel colpo di testa del primo tempo…

ZACCAGNI: 6,5

Spunti interessanti non sfruttati dai compagni e qualche bella giocata: prova senz’altro positiva.

KALINIC: 6

Prende un sacco di botte e regala qualche apertura interessante, mancando l’appuntamento con il gol per questione di centimetri. Prova positiva.

MAGNANI: 6

Prova solida, si fa valere.

LASAGNA: 6

Buon impatto sul match, partecipa all’azione che porta al pareggio.

COLLEY: 6

Guizzante e coinvolto nella manovra.

DIMARCO: 6,5

Entra come “terzo” di spinta e svolge il suo compito al meglio trovando anche i gol del pareggio.

JURIC: 6,5

Il suo Verona disputa una prova di livello, anche se sotto l’aspetto realizzativo continua a fare fatica. Azzeccati i cambi: Lasagna e Dimarco sono tra i protagonisti del gol del pareggio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Le Pagelle di CalcioHellas