Resta in contatto

Le Pagelle di CalcioHellas

Verona-Spezia 1-1, le pagelle gialloblù di CH

I gialloblù disputano una discreta partita ma vengono beffati nel finale. Male Sturaro e Ilic

Una buona prova condita però da una beffa finale: potremmo riassumere così la partita giocata oggi dal Verona contro lo Spezia. A pesare sul risultato finale è soprattutto il pessimo ingresso di Ilic, insieme a Sturaro il peggior in campo.

Di seguito, dunque, le pagelle gialloblù del match.

SILVESTRI: 5,5

Saponara lo sorprende e gli fa passare la palla in mezzo alle gambe. La responsabilità del gol sembra comunque essere più di Ilic, però…

DAWIDOWICZ: 6

Gioca una buona partita e non sembra avere responsabilità sul gol.

MAGNANI: 6,5

Quando sono grossi si esalta: Nzola viene annullato.

DIMARCO: 6,5

A suo agio nel ruolo di “terzo”, non sbaglia quasi nulla in fase difensiva e centra anche un traversa.

FARAONI: 6,5

Partita ordinata: in avanti non si vede molto, ma è soprattutto perché l’Hellas attacca prevalentemente sulla corsia opposta.

STURARO: 5

Appare molto in difficoltà, giusto cambiarlo a fine primo tempo.

BARAK: 6

Compitino e poco più, ma si salva.

LAZOVIC: 7

Una delle sue migliori prestazioni stagionali: propositivo ed efficace, firma anche l’assist per Salcedo.

SALCEDO: 7

Guizzante e pericoloso: palo, miracolo di Provedel e gol. Prova decisamente positiva.

ZACCAGNI: 6

Qualche buon guizzo, gara sufficiente.

LASAGNA: 6

Segna due gol, ma nessuno dei due è buono. La sua prestazione, comunque, è abbastanza positiva.

TAMEZE: 6

Entra al posto di uno spentissimo Sturaro e fa il suo.

BESSA: 6

Una volata al termine della quale arriva stanchissimo, consegnando palla a Provedel, e qualche discreto spunto.

KALINIC: 5,5

Tocca pochissimi palloni.

ILIC: 5

Entra male, perde contrasti, sbaglia palloni ed è protagonista in negativo in occasione del gol spezzino. Giornata negativa.

GÜNTER: 6

Voto d’ufficio, sul gol non ha colpe e nel quarto d’ora in cui è in campo fa il suo.

JURIC: 6

Il suo Verona non disputa una brutta partita. Nella “sfida dei cambi” Italiano lo batte, ma la prova non è negativa.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto666
8 giorni fa

nessuno dice-scrive che abbiamo mollato da quando abbiamo raggiunto i 40 punti?

Stefano
Stefano
8 giorni fa

Barak con sturaro non si guardano in mediana

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da Le Pagelle di CalcioHellas