Calcio Hellas
Sito appartenente al Network

Fanna: “L’Hellas è divertimento. Zaccagni? Il contorno esalta il singolo”

Il doppio ex di Verona-Atalanta ha parlato delle due squadre in campo domenica, ma non solo

Divertimento: è questa la parola che secondo Pierino Fanna accomuna Verona e Atalanta, prossime avversarie in campionato nonché entrambe ex squadre del campione d’Italia 84/85.

Raggiunto dai colleghi de L’Arena, il campione d’Italia ha dunque parlato di Hellas e Dea, facendo anche un tuffo nel passato. DI seguito, dunque, le sue principali dichiarazioni.

L’HELLAS DI OGGI. «Il Verona di Juric è divertimento. L’Hellas si è guadagnato la possibilità di non guardarsi più alle spalle, potendo da qui alla fine quindi dare tutto senza limiti e senza paure. Credo che a questa squadra non manchi nulla, ha personalità e impone il proprio gioco. Ora deve continuare a divertirsi a mettere sotto le “big” come ha già fatto in passato. L’Europa? Juric insegna che nulla è scontato e che in campo non si va mai per fare il compitino: il mister ha fatto entrare l’Hellas in una nuova era, ha dato il cambio di passo. Juric è una garanzia, e resta un punto fermo per il futuro».

LA DEA. «L‘Atalanta è un passo avanti rispetto al Verona: hanno già messo la testa in Europa e, nonostante si siano resi conto di quanto sia difficile misurarsi con le stelle, hanno grandi qualità e un allenatore “alla Juric”. Sono una squadra fatta di puro dinamismo, intensità, attacco alla palla. Così come l’Hellas, anche l’Atalanta diverte».

TRA IERI E OGGI. «Ormai da tempo guardo più al calcio europeo che a quello italiano. Quando vedo Vinicious che punta mezza difesa dell’Atalanta faccio un tuffo nel passato, quello è il mio calcio. Oggi sono pochi quelli che puntano e saltano facile l’uomo: il calcio è diverso e gli uomini sono diversi. Oggi uno come Van Basten farebbe cinquanta gol a stagione…».

ZAC. «Zaccagni è entrato nella fase della piena maturità. La crescita è evidente e il ragazzo fa la differenza, ma Bagnoli diceva sempre che è il contorno a esaltare il singolo».

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

I gialloblù proseguono la preparazione in vista del match con il Sassuolo...
Il difensore polacco ha parlato delle sensazioni in casa gialloblù per questo finale di stagione...

Dal Network

L'espulsione a tempo sarà testata in Inghilterra, ma Ceferin non è convinto e la FIFA...
Verona beffato: il difensore sta per diventare un giocatore granata...
Calcio Hellas