Resta in contatto

News

Vignola: “Verona a Torino per giocarsela. Veloso assenza importante, ma Ilic…”

Vignola

Il doppio ex dell’incontro, raggiunto dai colleghi del Corriere di Verona, ha speso parole di elogio per il giovane serbo

L’Hellas va a Torino contro la Juventus per giocarsela: ne è sicuro Beniamino Vignola, il quale raggiunto dai colleghi del Corriere di Verona ha voluto anche spendere due parole di elogio nei confronti del giovane Ilic.

Di seguito, infatti, le principali dichiarazioni del doppio ex dell’incontro in programma domenica all’Allianz Stadium.

SI PUÒ FARE. «Il Verona può giocarsela contro una Juventus che è ancora alla ricerca dei propri equilibri. L’Hellas in questi primi turni ha fatto molto bene dietro: se riuscisse a ripetersi anche a Torino, credo avrebbe buone chance di portare a casa un risultato positivo».

L’AVVERSARIO. «La Juventus arriva a questa sfida senza Chiellini, una sicurezza in difesa. E poi bisogna vedere se Ronaldo sarà a disposizione…».

LE CHIAVI DEL CENTROCAMPO. «L’assenza di Veloso pesa: si tratta di un giocatore esperto e con grande visione di gioco, un pezzo fondamentale nello scacchiere di Juric. Ci sono però delle soluzioni alternative, come Ilic, un giovane su cui non posso ancora esprimere un giudizio completo, ma che mi pare abbia meritato la fiducia che gli è stata data finora».

UN BUON MIX. «Ilic, così come gli altri “nuovi”, potrà inserirsi rapidamente grazie all’intelligenza di Juric. Le chiare idee dell’allenatore abbinata a una base di qualità sono infatti un ottimo punto di partenza, anche se non bisogna commettere l’errore di volere tutto e subito».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News