Resta in contatto

News

Corrent: “Finale meritata. Bravi a non farci trascinare via”

Il tecnico gialloblù ha analizzato la “dolce sconfitta” che ha portato la sua Primavera a giocarsi l’ultimo atto della Coppa Italia

Al termine di RomaVerona c’è ovviamente grande soddisfazione sul volto e nelle parole di Nicola Corrent, il quale dopo il match non ha nascosto la gioia per la storica finale di Coppa Italia conquistata dai suoi ragazzi.

Di seguito, infatti, le principali dichiarazioni post-partita rilasciate dal tecnico scaligero ai microfoni di Hellas Channel.

LA QUALIFICAZIONE. «Questa vittoria ci ha dato una grandissima emozione: sono soddisfatto e orgoglioso della mia squadra, perché oggi ha fatto qualcosa di straordinario. Raggiungere la finale battendo una squadra così forte non era facile, soprattutto considerando che sulla carta eravamo nettamente sfavoriti e che i giocatori della Roma sono molto più abituati di noi a questo genere di partite. Credo che alla fine, guardando andata e ritorno, sia una finale meritata».

LA PARTITA. «Sapevamo che non sarebbe stato semplice, e nel momento in cui loro hanno trovato quei due gol strepitosi (il secondo e il terzo, ndr) avremmo potuto rischiare di farci trascinare dalla situazione e subirne altri, ma siamo stati bravi a rimanere compatti, rischiando poi di trovare anche noi un’altra rete».

LA DEDICA. «Dedichiamo questa vittoria non solo allo staff che ci sta dando una grande mano, ma anche a Squarzoni e Zingertas, due giocatori che purtroppo non ho potuto convocare: li abbraccio forte da Roma, perché è come se oggi fossero stati con noi!».

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News