Resta in contatto

News

L’Under 17 scalda i motori. Mister Porta: “Squadra particolare, tanti sono di Verona”

Gli allenamenti sono iniziati già da 3 settimane, nonostante l’inizio del campionato sia ancora lontano

Non vuole perdere tempo l’Under 17 gialloblù, che per la stagione 2019/20 sarà guidata da mister Antonio Porta e che punta a ripetere e migliorare la valorizzazione dei giovani portata avanti nella scorsa stagione, creando soprattutto un blocco di ragazzi pronto per la categoria Primavera. Nel test di ieri, terminato 4-0 per i gialloblù contro i pari età dell’Imolese, già si sono visti i primi segnali di gioco e intesa che saranno fondamentali in un campionato nazionale e pieno di squadre forti. Un campionato che, nel frattempo, ha definito i propri gironi con l’Hellas inserito nel B assieme ad Atalanta, Bologna, Brescia, Cagliari, Chievo, Cittadella, Cremonese, Inter, Milan, Pordenone, SPAL, Udinese e Venezia. L’esordio è previsto per l’8 settembre, contro il Bologna.

Queste alcune parole di mister Porta: “Devo dire che questa è una squadra particolare, sono quasi tutti ragazzi di Verona, formata da tanti anni. Stanno insieme da tempo, sono disponibili ed hanno buone qualità tecnica. E’ una giusta miscela per fare bene e farli crescere, per questo sono contento di allenarli. Io ritengo il campionato Under 17 come quello che pone fine al percorso giovanile. In questo campionato si vede il potenziale del giocatore, dopo un percorso. In Primavera ci sono altre componenti, si comincia già ad essere in contatto con la prima squadra. Ho buoni ricordi, con l’Under 17 sono due volte Campione d’Italia. Le amichevoli sono importanti, faccio giocare tutti, ne abbiamo ancora 4-5, dunque arriveremo nel modo giusto al campionato“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 mesi fa

Tranne ti ?

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News