Resta in contatto

News

Aglietti: “All’Adriatico ci sarà qualche cambio”

Il tecnico gialloblù ha parlato con i colleghi di Hellas Channel in vista del ritorno con il Pescara

Non c’è stata la classica conferenza stampa pre-partita per Aglietti, che in data odierna si è limitato a scambiare quattro chiacchiere con i colleghi di Hellas Channel.

Di seguito dunque le sue principali dichiarazioni.

IL RITORNO. «Arriviamo con fiducia e con la consapevolezza della prestazione fatta all’andata, in cui purtroppo ci è mancato solo il gol. L’importante però è che abbiamo dimostrato di esserci a livello fisico, mentale e di gioco. Ora affronteremo una partita da dentro fuori, sappiamo quello che dobbiamo fare e andiamo dunque a Pescara per vincere».

ASSENZE. «Non riesco a recuperare né Di Gaudio né Zaccagni, perciò siamo gli stessi della scorsa partita, ma dobbiamo stringere i denti perché non si può stravolgere una squadra che comunque sta facendo bene. Si può valutare qualche cambiamento a centrocampo o davanti, considerato che iniziano a farsi sentire le quattro partite disputate finora, ma se vogliamo andare avanti non dobbiamo pensare a queste cose bensì arrivare freschi mentalmente alla partita di domani».

SFORTUNA. «Fiorillo all’andata è stato il migliore in campo, anche se forse anche noi avremmo potuto fare meglio sugli ultimi passaggi, magari con un pizzico di fortuna in più per raccogliere ciò che purtroppo non siamo ci è riuscito al Bentegodi».

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook
Ospite
Commento da Facebook

Aglio, pensaci tu!

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News