Resta in contatto

Hellas Verona Women

Le Women pagano un avvio-shock: al Del Buffa è 3-1 Florentia

Tremendo uno-due in avvio di gara per le toscane, ma pesa come un macigno il secondo goal apparso nettamente irregolare

Inizia con una sconfitta il 2019 dell’Hellas Verona Women, poco in partita ma anche decisamente sfortunato nel match contro la Florentia in cui le padrone di casa si sono imposte per 3-1.

Ma andiamo con ordine: a partire subito forte sono le biancorosse, già in vantaggio dopo appena 5 minuti grazie a Betta Tona, bravissima a sfruttare la torre di Orlandi sugli sviluppi di un calcio d’angolo per trafiggere Studer con un’incornata da pochi passi.

L’1-0 dopo così pochi minuti è una mazzata terribile per le gialloblù, le quali vengono moralmente distrutte dalla seconda realizzazione delle padrone di casa, a segno con Nocchi, apparsa però clamorosamente in fuorigioco al momento della conclusione di Lois Roche che di fatto le fornisce il facile tap-in del raddoppio.

Arrivate al riposo sotto di due reti, le ragazze di Sara Di Filippo non sembrano tuttavia in grado di controbattere nella ripresa, tanto che al 47′ arriva anche il terzo goal della Florentia, frutto di una sfortunata deviazione di Meneghini.

A nulla varrà la tardiva reazione scaligera, che porterà solamente a una grande occasione di Dupuy neutralizzata dal miracolo di Marchitelli (63′) e al goal della bandiera firmato Bardin (66′), la quale può però solamente rendere un po’ meno amaro il pomeriggio del Verona.

 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Hellas Verona Women