Resta in contatto

News

I ragazzi dell’Hellas Verona a lezione di… alimentazione

Tutti a rapporto dal Dottor Filippo Balestreri in occasione dell’evento “L’importanza dell’alimentazione nei giovani calciatori e calciatrici” 

Il rapporto tra sport e alimentazione per un giovane calciatore è stato il tema al centro del terzo incontro formativo della Scuola calcio elite gialloblù che si è tenuto ieri, lunedì 3 dicembre si è tenuto presso la Sala Lucchi del Palazzetto Masprone. L’appuntamento dal titolo “L’importanza dell’alimentazione nei giovani calciatori e calciatrici” è stato condotto dal Dottor Filippo Balestreri, medico F.I.S.I. responsabile dello sci nordico, per sensibilizzare i giovani atleti e atlete dell’Hellas Verona all’importanza di un’alimentazione corretta unita a una buona attività sportiva, un concetto alla base dello sport a livelli professionistici e non.

Come riferisce il sito ufficiale del club, dopo una prima fase di spiegazione schematica sull’importanza di variare il cibo assunto cercando sempre di avere pasti completi, in relazione al tipo di vita e all’attività fisica svolta, il Dott. Balestreri ha poi risposto alle domande e ai dubbi dei tanti giovani presenti e dei genitori al seguito. “Si tratta di trovare delle abitudini corrette, in base agli impegni e alla fantasia – ha risposto Balestreri -. Scuola e sport creano problemi suppletivi di tempo, il consiglio è quello di non far trascorrere troppo fra un pasto e l’altro, così che i ragazzi non arrivino a cena affamati. Piuttosto è consigliabile uno spuntino in più durante la giornata”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News