Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Mandorlini: “Verona è nel mio cuore, si rialzerà”

L’ex allenatore gialloblù ha parlato ai nostri microfoni nel corso della serata di presentazione del nuovo sito web di Romulo

L’Hellas quest’anno è ripartito dalla Serie B, cosa ne pensa della formazione di Grosso e del difficile momento che sta attraversando?

“Io credo che sia una squadra forte, bisogna avere pazienza. Purtroppo, e io lo so bene, nel calcio di pazienza ce n’è sempre meno. Alla lunga comunque i valori verranno fuori. L’Hellas è sempre nel mio cuore quindi mi auguro che riescano a sollevarsi il prima possibile da questo momento. L’unico modo per uscirne è lavorare tutti insieme”

Oggi è il Romulo Day, il brasiliano è stato un giocatore importante nel suo percorso da allenatore. Cosa ha rappresentato per lei questo giocatore?

“Romulo è un giocatore fantastico. È stato uno dei protagonisti di quella stagione incredibile dove abbiamo sfiorato l’Europa League. Ha fatto 6 gol e tanti assist, è un giocatore che ha dato tanto all’Hellas e che ha dato tanto a me, quindi sono molto contento di essere qua e orgoglioso di aver allenato un giocatore come Romulo”

Lei ha allenato in Romania al Cluj. Consiglia un’esperienza all’estero ad un allenatore italiano?

“Io l’ho presa come un’avventura che poi è veramente andata molto bene. Siamo andati addirittura ai gironi di Champions League. Poi la società mi ha praticamente scaricato, ma da li ho trovato l’Hellas, la squadra dove ho vissuto sei anni indimenticabili, quindi non posso che consigliare esperienze di questo tipo”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive