Resta in contatto

Esclusive

Tavellin a CH: “Tanti ricordi legati all’Antistadio. Venezia? L’unico avversario del Verona è il Verona stesso”

Il giornalista de L’Arena ha parlato ai nostri microfoni del nuovo impianto dell’Hellas e anche del campionato

Gianluca Tavellin, firma sportiva di punta de L’Arena nonché figlio di Guido Tavellin, ex giocatore e dirigente del Verona al quale è dedicato l’Antistadio, ha parlato in esclusiva a CalcioHellas: “Ringrazio il Verona e l’amministrazione comunale per aver intitolato questo impianto a mio padre che all’Antistadio ha passato davvero tanti anni. Su questi campi hanno giocato i campioni dello scudetto del Verona ma anche giovani che poi si sono distinti che erano stati visionati proprio da mio papà. Ho tanti ricordi legati a questo impianto che fino a poco tempo fa era totalmente diverso“.

Domenica ci sarà il Venezia, che gara sarà per il Verona?
È il momento di ricominciare ma sarà una partita delicata perché Zenga è un grande motivatore. Non è un grande allenatore di campo ma è un grande stratega della panchina. Il suo Crotone dell’anno scorso meritava la salvezza. Ma l’unico avversario del Verona in questa stagione è il Verona stesso“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive