Resta in contatto

News

Il Tar della Calabria dà ragione al Crotone: lo Scida è agibile

Sospesi gli atti della Soprintendenza archeologica della Calabria per la rimozione delle strutture amovibili di tribuna coperta e curva sud

Suona quasi come una liberazione la sentenza del Tar della Calabria che, dopo i ricorsi presentati da Crotone e Comune, ha disposto la sospensiva degli atti della Soprintendenza archeologica della Calabria che non aveva autorizzato l’uso delle strutture amovibili (tribuna coperta e curva sud) chiedendone addirittura la rimozione.

In altre parole questo significa che il match in programma sabato tra Crotone e Verona si giocherà regolarmente. Non una banalità per l’Hellas che due settimane fa non ha potuto disputare il match col Cosenza per impraticabilità del campo, ma sellano per i padroni di casa che nel precedente incontro tra le mura amiche hanno potuto affrontare il Foggia solo grazie ad un’ordinanza del sindaco Ugo Pugliese.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News