Resta in contatto

News

Pecchia in conferenza: “Mi aspettavo di più da questa stagione. Non devo chiedere scusa”

Ma non devo chiedere scusa, non ho mancato di rispetto a nessuno: ho sempre cercato di dare il massimo“. (Fabio Pecchia, 4 maggio 2018)

L’allenatore Fabio Pecchia, a tre gare dal termine della sua avventura sulla panchina gialloblù, ha parlato in conferenza in vista della sfida di San Siro contro il Milan. La partita è in programma per domani, sabato 5 maggio, alle ore 18:00.

Il tecnico scaligero ha parlato anche delle assenze che hanno condizionato questa stagione: “mi riferisco in particolare a Kean e Matos che si sono infortunati, ma non si parla solo di loro due. Mi riferisco solo al fattore fisico, perché certi giocatori ci sono mancati nel momento clou della stagione”.

L’obiettivo salvezza era alla nostra portata, per questo mi aspettavo di più da questa stagione. Immaginavo un campionato molto aperto con tante squadre in lotta per salvarsi. Il campo ha parlato e le altre squadre hanno fatto meglio” dice Pecchia, che prosegue: “Io ho pensato a raggiungere quella salvezza perché era quello l’importante. Non ho mai pensato al mio futuro, anche se sapevo che le strade mie e del Verona si sarebbero divise“.

Tornando su Kean, che nonostante le speranze non è riuscito a recuperare in tempo per la gara contro il Milan, Pecchia risponde in merito alla presenza rischiosa di un solo vero centravanti in rosa, dopo l’iberica dipartita di Pazzini: “Kean non era l’unico, c’erano altre alternative: Matos, Petkovic e Cerci. Cerci in particolare doveva essere un nostro valore aggiunto, ma l’abbiamo avuto in tutto per due mesi“.

Sul Milan il pensiero di Pecchia non è del tutto negativo, con l’allenatore scaligero che non vede enormi differenze: “Non mi sembra una squadra così diversa, all’andata si stava riprendendo ma noi abbiamo fatto una grande partita. Il Milan ha di certo grande qualità ed è ancora in lotta per i suoi obiettivi: ai miei chiedo di dare il meglio“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News