Resta in contatto

Approfondimenti

Pecchia, il nervosismo e quella strana risposta sulla squadra a Benevento

La conferenza di questo pomeriggio ha visto l’allenatore rispondere alle domande dei giornalisti alla vigilia della gara con il Cagliari.

Quello visto oggi in conferenza stampa è stato un Fabio Pecchia al solito disponibile, anche se a tratti comprensibilmente nervoso vista la difficile situazione interna dopo la brutta sconfitta con il Benevento. A far innervosire l’allenatore è stata soprattutto un’affermazione di un giornalista che ha definito “fortunata” la promozione diretta in Serie A della scorsa stagione. A questa battuta, è seguita la pronta risposta del tecnico, in evidente disaccordo con quanto appena ascoltato. Il battibecco, se così vogliamo chiamarlo, non è durato più di una trentina di secondi e le cose si sono subito chiuse lì.

A balzare agli occhi (e alle orecchie) è stata invece la risposta data da Pecchia alla domanda: a Benevento la squadra è sembrata con la testa altrove.. all’interno dello spogliatoio stanno remando tutti dalla stessa parte?

Questa la risposta del tecnico: “Mah, remare contro… remare nella stessa direzione, è stata una partita che lascia tante interpretazioni. Si fa anche fatica a trovare l’interpretazione autentica standoci dentro perché è veramente molto complicato. Io la classifico come una partita che non c’è stata. Non è solo l’Hellas che fa prestazioni del genere, capita nell’arco di una stagione di affrontare dei momenti delicati, mi vien da pensare ad altre squadre l’anno scorso che hanno affrontato squadre già retrocesse e hanno subito 5 gol”

Insomma, una risposta elusiva, che non è stata una vera risposta a quella che era stata la domanda del giornalista e che lascia spazio a tante interpretazioni su quello che l’allenatore pensi davvero sul suo gruppo, o almeno su una parte di questo.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sostegno sempre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Ebete

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Un pajasso

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti