Resta in contatto

News

Setti: “Primiero location di livello, l’Hellas deve pensare a progettare anche il futuro”

Setti Hellas Verona

Il presidente del Verona Maurizio Setti ha parlato oggi ai microfoni dei giornalisti in occasione della presentazione ufficiale del ritiro 2018, che si terrà anche quest’anno a Primiero. Queste le sue parole a margine dell’incontro avuto con Apt Primiero San Martino di Castrozza presso il rifugio Colverde:

Presidente, una splendida cornice dove sono state presentate tante attività, prima tra tutte il ritiro 2018 della squadra..

“Si, abbiamo siglato un nuovo accordo siccome ci siamo trovati bene. Questa è una località che ha a disposizione le strutture adeguate per ospitare una squadra come la nostra e i tanti tifosi che già nella scorsa estate sono accorsi numerosi, quindi per noi è stato naturale confermare di nuovo l’appuntamento”

Questa è anche la prova che il Verona oltre al presente progetta già il futuro con investimenti non da poco!

“Certamente!  Questo è sempre stato il nostro modus operandi. Non possiamo fare una cosa solo in funzione dei punti e della categoria. Abbiamo un modo di lavorare programmatico e anche dal punto di vista gestionale vogliamo portare avanti al meglio tutto il sistema società. Quest’evento era stato preparato da mesi. Noi sappiamo che dobbiamo continuare a crescere, comiugando realtà come queste agli sponsor che noi portiamo e che speriamo diventino sempre più numerosi”

Questa location, numeri alla mano, ha dimostrato di essere molto gradita dai tifosi…

“Si ripeto, senza nulla togliere a dove eravamo prima questo sicuramente ci ha avvicinato di più e ci ha messo in condizione di avere strutture ancora più adeguate secondo le esigenze di un club come il nostro”

Qui poi ci raccontavano che c’è questa sorta di regola per cui chi viene in ritiro qua l’anno sucessivo si salva sempre!

“Si io non sono scaramantico, l’ho presa come una battuta.. la valuto il giusto ma sicuramente male non fa! L’augurio è ovviamente quello di tornare qua e di allenarsi per la Serie A”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News