Resta in contatto

News

Primavera Verona – Porta: “Volevamo vincerla anche in dieci”

Porta Verona primavera

Solo un 1-1 a Formello tra Lazio ed Hellas Verona di campionato primavera. I giovani gialloblù guidati dall’allenatore Porta hanno trovato il vantaggio con Perazzolo, ma sono stati raggiunti sul rigore trasformato da Miceli.

Il commento del mister gialloblù vuole rendere merito alla partita dei suoi giovani: “Una prestazione ottima dei ragazzi dopo una serie di sconfitte, voluta da tutti con massimo impegno. Peccato perché eravamo andati in vantaggio in un momento cruciale della partita e solo un calcio di rigore ci ha portato al pareggio

Però sono contento per i ragazzi che anche in dieci uomini hanno saputo mantenere il campo e quindi siamo fiduciosi, con questo risultato, di riprendere il cammino che avevamo nelle prime partite“.

Certo però, se si vuole vincere bisogna sprecare di meno, è questo il rammarico dell’Hellas Verona e di Porta: “Abbiamo creato molto soprattutto sulle ripartenze. Abbiamo avuto più palle e quella più clamorosa è stata l’ultima sul portiere, ma il tiro era centrale. L’importante è che ci proviamo. A me è piaciuta la compattezza della squadra e il fatto di venire qua a giocarsela e cercare di vincerla anche in dieci uomini. Questo è il mio conforto perché è un buon atteggiamento dei miei ragazzi“.

Concorde sulla buona gara anche l’autore del gol, il difensore gialloblù Perazzolo: “Abbiamo fatto una buona prestazione, abbiamo trovato il gol verso gli ultimi minuti. Dopo è stato concesso un rigore un po’ generoso e hanno trovato il pareggio ma abbiamo fatto una buona prestazione“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News