Resta in contatto

News

Costacurta: “Servirebbe uno come me in FIGC”

Billy Costacurta di Azzurro se ne intende. Infatti, nella sua lunga carriera vanta ben 59 presenze con la maglia della Nazionale. E in merito alla possibilità di diventare nuovo commissario della Federazione ai microfoni di Sky Sport durante il programma “Calciomercato – L’originale” dice: “In FIGC potrebbe servire una figura come la mia, un punto di riferimento. I risultati ottenuti dalle giovanili in Italia non possono essere messi in un angolo: stanno lì a dimostrare che c’è qualcosa di buono.

La generazione che doveva portarci al Mondiale è stata qualitativamente inferiore alle attese per diversi motivi, fermo restando che comunque anche Ventura ha le sue responsabilità perché non ha sfruttato il potenziale nel migliore dei modi. La mia generazione aveva la fortuna di fare quasi quotidianamente partite importante come quella con la Svezia: non avevamo paura, anzi, erano le nostre partite“.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ora tutti sono i migliori pur di avere una poltrona …..meglio continui a fare il commentatore ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Candidato al prolungamento delle corna che ha .

Altro da News