Resta in contatto

News

Verona-Napoli, Rrahmani incontra il futuro: la strana notte del kosovaro

Sfida speciale per il difensore classe 1994, che domani affronterà la sua prossima squadra

Come riportato dal Corriere dello Sport, Verona-Napoli è l’insolita partita che Amir Rrahmani è chiamato ad interpretare isolandosi dai suoi stessi pensieri. Sa già cosa l’aspetta, tra tre mesi, quando questa stagione finirà: ne è consapevole da gennaio e anzi, non fossimo stati costretti a vivere chiusi in questa bolla, lui probabilmente con la testa sarebbe già a Castel Volturno.

Il Napoli ha messo sul tavolo dodici milioni di euro (pagabili in tre rate) e poi ne ha garantiti altri due con una serie di bonus. Rrhamani è di fatto, uno dei difensori dell’anno prossimo: starà con Manolas e con Maksimovic, bisognerà vedere se troverà Koulibaly. Intanto, c’è un’ora e mezza per capire, per verificare da vicinissimo cosa rappresentino tecnicamente Insigne, Mertens e Politano. Il tridente amico della stagione che verrà.

Ventisei partite, quasi tutte piene (una sola sostituzione, contro il Milan all’inizio) sono state sufficienti per fargli scoprire la Serie A, nella quale ha deciso di planare nell’estate scorsa, quando Tony D’Amico, è andato a prenderlo a Zagabria, lo ha portato a Verona per qualche spicciolo in più del milione di euro. Missione compiuta: Juric gli ha negato appena undici minuti di quella sfida con i rossoneri, poi l’ha tenuto lì, nel cuore d’una difesa sempre più legittima, che funge da bunker per un sogno: l’Europa League.

Il sesto posto è a un punto e guarda un po’ è proprio del Napoli. Perché negarsi il sapore d’una impresa tutta sua?

9 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
9 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se son Juric resta in panca e gioca la prossima /=\

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sicuramente non sarà titolare!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Anche x me domani panca

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

bella scoperta sto ragazzo, ma domani lo faccio sedere in panchina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un problema non da sottovalutare casomai e’ l ‘assenza di Borini !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È un grande professionista, così come Amrabat.
Non credo che ci saranno problemi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se segni un gol, Rrahmani non saprai maii quanto ti amo, e fino a quando ti portano via 💪 💛 💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cmq il Napoli vincendo la coppa Italia va in Europa league quindi non ci sarà un palese conflitto di interessi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sì Mike e fame zugar mi al so posto! 🤣🤣😂😂🍻😁

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News