Resta in contatto

News

Malesani: “Il calcio a Verona è una religione da sempre”

Malesani

Le parole dell’ex allenatore dei due principali club cittadini.

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, nessuna città italiana come Verona ha ben 10 squadre iscritte ai maggiori campionati nazionali. A Verona la passione non ha confronti, in ogni angolo della città senti parlare di sport, di ogni livello e disciplina, dal calcio alla pallavolo, dal basket al rugby, fino alla pallanuoto. Con una caratteristica unica, le squadre sono quasi tutte concentrate in poche centinaia di metri. Queste le parole sulla realtà sportiva veronese dell’ex tecnico di Hellas e Chievo, Alberto Malesani:

Il titolo del 1985 ha fatto da traino fino a un certo punto perché il pallone rappresenta una religione da sempre. Non scordiamoci i grandi tecnici che hanno aiutato a far crescere il movimento negli anni 50 e 60. E calciatori forti ci sono stati anche in passato come Mario Corso, che ha mosso i primi passi in C con l’Audace, dove tra l’altro ho cominciato anch’io“.

VERONA E CHIEVO.Li seguo ancora con affetto davanti alla tv. Una mia presenza al Bentegodi alimenterebbe voci e non farebbe lavorare tranquilli i miei colleghi“.

VIRTUS VERONA. “Sono amico di Luigi Fresco, presidente e allenatore dal 1982, lo invidio e gliel’ho sempre detto, ha la fortuna di poter lavorare tranquillo, a meno che non si esoneri da solo“.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News