Calcio Hellas
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La lotta salvezza riprende dopo la sosta con un Benevento in più

Per mesi abbiamo sempre scritto che il Benevento fosse troppo debole per la categoria. Tesi confermata lunga tutto il girone d’andata con i sanniti, sia nella gestione Baroni che in questa attuale con De Zerbi, che comunque sono stati sfortunati in più di una partita. Ma gli ultimi risultati, sei punti nelle ultime due gare casalinghe vinte contro Chievo Verona per 1-0 e Sampdoria 3-2, complici i ko delle rivali CrotoneSpal e Hellas Verona, hanno regalato un filo sottile di speranza al club del presidente Vigorito, tanto che alcuni giocatori che interessano varie squadre (in particolare Coda autore di tre gol nelle ultime due partite e Cataldi) non sono sul mercato e, anzi, si cercano rinforzi per un qualcosa che arrivasse a fine stagione, sarebbe certamente più clamoroso di quello messo a segno nello scorso campionato dal Crotone, complice il suicidio dell’Empoli.

Alla ripresa del campionato il Benevento è atteso dalla trasferta al Dall’Ara contro un Bologna, apparso a tratti estraneo alla partita persa sabato 3-0 sul campo del TorinoBrignoli e compagni, devono recuperare al momento 8 lunghezze alla coppia Spal-Crotone, attestate a quota 15 punti, mentre il Verona penultimo, di punti ne ha 13. Stanno decisamente meglio GenoaSassuolo e Cagliari, che però devono vigilare cosa accade dietro di loro. Nel prossimo turno i rossoblù di Diego López giocheranno ancora in casa contro il Milan di Gattuso, il Sassuolo riceverà il Torino, il Genoa sarà di scena allo Stadium contro la Juventus.

Prossimo turno (20 e 21 gennaio) che, oltre all’appena citata Bologna-Benevento, propone anche lo scontro diretto Hellas Verona-Crotone, fondamentale per entrambe, in particolare per gli scaligeri che oltretutto giocano in casa e cercheranno di sfruttare in tutti i modi, il fattore campo. Non certamente semplice la trasferta alla Dacia Arena contro l’Udinese per la Spal. Con l’arrivo di Oddo, i friulani hanno perso solo con Il Napoli, ma successivamente iniziato una serie positiva, fatta di vittorie e pareggi, ultimo quello di sabato scorso a Verona, contro il Chievo, che sta stretto per occasioni avute verso la porta avversaria.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

L'attaccante autore della marcatura gialloblù è il preferito dai tifosi scaligeri...
bonazzoli duda suslov verona genoa
Si salvano anche Montipò e Lazovic, mentre Dawidowicz e Coppola finiscono dietro la lavagna...
Baroni ha schierato ancora Bonazzoli come punta, arretrando Noslin sulla linea della trequarti...

Dal Network

Tantissimi i biglietti venduti in vista della sfida tra il Verona e la formazione ligure...
Il centrocampista del Genoa non sarà in campo nel match contro il Verona...

Altre notizie

Calcio Hellas