Resta in contatto

Approfondimenti

Daniele Verde, il furetto del Verona contro il suo futuro

Daniele Verde, 20 giugno 1996, piccolo attaccante dell’Hellas Verona, nelle ultime partite si è un po’ spento. Fino a novembre si diceva un gran bene di lui e il campo gli ha dato ragione: abbiamo tutti negli occhi il bellissimo gol contro il Sassuolo. Prestazioni interessanti, o meglio, lampi, estri tecnici notevoli. Poi, da dicembre poco o nulla, seguendo forse il tran-tran della squadra.

Certo, il ritorno in campo di Bessa non ha giovato, prima la competizione era assente nel ruolo di esterno d’attacco; ora sono arrivati Petkovic, Matos e Aarons: i primi due in campo contro Crotone e Fiorentina, stanno facendo vedere sicuramente cose buone, ma ricordiamoci che Petkovic difficilmente verrà utilizzato come esterno, vista anche la partenza di Pazzini. E, ovviamente, occhio ad Aarons, che potenzialmente è l’acquisto più interessante tra le fila gialloblù di questo mercato. E Verde? Verde deve tirare fuori gli artigli, e forse la competizione rinnovata nel ruolo può giovargli, e anche parecchio.

ROMA. Il giovanissimo Daniele arriva dalla Roma, prossimo avversario in campo al Bentegodi. Forse tante emozioni per il giocatore nell’affrontare la squadra che ne detiene il cartellino e in cui è cresciuto, ma anche occasione per avere un lampo d’orgoglio, e dimostrare qualcosa in più rispetto a ciò che abbiamo visto negli ultimi due mesi. Verde non è solo un giocatore che il Verona sta ‘crescendo’ per conto di terzi: l’opzione di diritto di riscatto, infatti, permette di avere voce in capitolo sul futuro del ragazzo, se questi dovesse convincere la Società. Ora, però, la palla passa nelle mani di Verde. O meglio, nei piedi.

MERCATO. Intanto, il mercato si è chiuso, e Verde si è rifiutato di andarsene (Verde e quel retroscena di mercato) , preferendo il Verona alla squadra B del Siviglia di Montella: nei prossimi sei mesi si gioca una fetta del suo futuro.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti